Ecco come utilizzare un materiale coesivo elastico per il bendaggio di caviglia, come ti renderai conto questo materiale è molto confortevole e ha un’ottima aderenza alla cute anche senza colla. Lo utilizzo molto soprattutto nelle prime 48 ore dalla distorsione quando cerco un effetto compressivo. In oltre il bendaggio risulta poco voluminoso e quindi il piede entra molto bene nelle scarpette da calcio e da rugby! 

Ti consiglio di provarlo, io personalmente lo ritengo un valido strumento!

Lasciami pure un commento se ci sono dei passaggi poco chiari o se ti trovi bene con questa soluzione.
Buon proseguimento, ci sentiamo presto!

Guarda un po’ se ti può servire questo video?! Per lo meno ora hai un promemoria da cui partire per provare a realizzare un bendaggio di questo tipo. Il video è stato suddiviso in tre parti, per ora è visibile solo la prima parte fra qualche giorno potrai trai trovare le altre due parti. In ogni caso se trovi delle difficoltà o non ti sono chiari alcuni passaggi contattami tramite mail: info@paolobruniera.it

  • Newsletter

  • Siti Amici