Ecco come utilizzare un materiale coesivo elastico per il bendaggio di caviglia, come ti renderai conto questo materiale è molto confortevole e ha un’ottima aderenza alla cute anche senza colla. Lo utilizzo molto soprattutto nelle prime 48 ore dalla distorsione quando cerco un effetto compressivo. In oltre il bendaggio risulta poco voluminoso e quindi il piede entra molto bene nelle scarpette da calcio e da rugby! 

Ti consiglio di provarlo, io personalmente lo ritengo un valido strumento!

Lasciami pure un commento se ci sono dei passaggi poco chiari o se ti trovi bene con questa soluzione.
Buon proseguimento, ci sentiamo presto!

Nov
09
Inserito in (Arto Inferiore, Fisioterapia, Tecnica di Trattamento) da Paolo Bruniera il 09-11-2008

Come ti avevo promesso ecco il primo degli innumerevoli argomenti che cercherò di presentarti tramite questo blog: “il Bendaggio funzionale”. Ti fornirò delle prime indicazione che possono esserti utili per capire meglio che cos’è il bendaggio funzionale, quali sono i suoi ambiti di applicazione e su quali principi di fisiologia si basa la sua efficacia ma soprattutto come si realizza un bendaggio funzionale di caviglia per esempio! Continua »

  • Newsletter

  • Siti Amici