Il diaframma: il muscolo della salute!

Uno dei muscoli più importanti per il nostro corpo è il diaframma, il principale muscolo della respirazione, così importante da poterlo considerare il muscolo della salute!

Tempo di lettura indicativo: 7 minuti

mare azzurro con la spiaggia e tramonto all'orizzonte, con la scritta sulla spiaggia "just Breathe"
Ricordati di respirare….ora!!

Il diaframma è il muscolo della salute, è un elemento essenziale da tenere in considerazione quando si valuta l’equilibrio del nostro corpo, è la chiave d’accesso a tutti i sistemi vitali, una sorta di pass-partout che ti permette di comunicare con le strutture e le funzioni fondamentali per la tua salute. 

Se vuoi conoscerlo meglio e scoprire cosa può fare e come aiutarlo, allora seguimi in questo episodio!

In oltre se desideri ascoltare la versione audio clicca qui: “Una Mela al Giorno”

Leggi tutto “Il diaframma: il muscolo della salute!”

Vincere artrite e artrosi con l’aiuto di rimedi naturali!

tempo di lettura medio: 7 minuti

articolazione del ginocchio modello anatomico

Vuoi vincere l’artrosi e l’artrite in modo naturale e proteggere tutte le tue articolazioni? 

Ginocchia, spalle, anche e tutta la colonna vertebrale vengono quotidianamente sottoposte a carichi eccessivi di lavoro e a movimenti e posture innaturali che li usurano. 

I muscoli sono sempre più deboli e meno allenati. Le nostre articolazioni sono sempre più rigide perché facciamo poco movimento o lo facciamo male ed in modo ripetitivo. 

Viviamo con abitudini e livelli di stress per il nostro corpo sempre più usuranti, ma propria la natura che stiamo abbandonando ci viene in aiuto. Seguimi in questo articolo e scoprirai come la natura ci può aiutare a vincere l’artrosi e l’artrite .

Leggi tutto “Vincere artrite e artrosi con l’aiuto di rimedi naturali!”

Energy Coin ed Equilibrio Energetico Vitale

Come evitare di rimanere senza Energy Coin e mantenere sempre un corretto Equilibrio Energetico Vitale!

Tempo di lettura stimato: 6 minuti

Agricultural productivity, money yield and income after crop harvest, female farmer and agronomist with handful of golden coins
Quanto è grande la tua riserva personale di Energy Coin?

Quante volte ti sei sentito scarico, completamente a terra, senza energie e senza sapere perché? Devi sapere che ogni essere umano ha il proprio Equilibro Energetico Vitale (EEV) e quando lo perde si sente proprio così: scarico e senza energia.
Cosa sono gli Energy Coin e come evitare di rimanere senza Energy Coin mantenendo sempre un corretto Equilibrio Energetico Vitale?

Leggi questo articolo e imparerai che cos’è l’Energy Coin, la moneta energetica del corpo e come evitare di rimanere senza!!!

Iniziamo con il concetto di “moneta energetica” (o Energy Coin).

Leggi tutto “Energy Coin ed Equilibrio Energetico Vitale”

Riposo e ghiaccio possono essere due grandi alleati in una distorsione di caviglia se conosci le regole per applicarli!

Esempio di applicazione di ghiaccio con borsa sulla caviglia

Come ti ho già detto, ghiaccio e riposo, dopo una distorsione di caviglia, sono due ottimi alleati e occupano il secondo e terzo posto del protocollo PRICE di cui ti ho già parlato nell’episodio numero 7 del podcast dal titolo “Cosa fare in caso di distorsione di caviglia?”.
Quello che spesso accade è che pochi sanno tuttavia come applicarli!

Purtroppo ho visto nella mia carriera diversi modi di “riposare” e di utilizzare il ghiaccio, alcuni dei quali non solo non erano efficaci ma addirittura erano dannosi, ed è per questo che ho deciso di darti tutte le informazioni necessarie per evitare gli errori e ottenere il massimo aiuto dal ghiaccio e dal riposo!

Iniziamo dal riposo che non va mai confuso con l’inattività completa, infatti, nel caso di una distorsione di caviglia, è possibile mettere a riposo questa articolazione continuando tuttavia ad allenare gli altri sistemi come ad esempio quello cardio respiratorio utilizzando un cicloergometro a braccia oppure con un’attività specifica da fare in acqua.

Leggi tutto “Riposo e ghiaccio possono essere due grandi alleati in una distorsione di caviglia se conosci le regole per applicarli!”

Meglio un bendaggio o un tutore dopo una distorsione di caviglia?

…ovvero la fase “P” del protocollo PRICE!

Tempo di lettura stimato: 8 minuti
Se non hai il tempo per leggere l’articolo ti consiglio di scaricarti il podcast da cui è stato tratto della durata di 15 minuti, lo trovi nella sezione podcast di questo sito!

E’ meglio utilizzare un bendaggio o un tutore dopo una distorsione di caviglia? Come spesso accade la risposta è dipende!

Nel post dal titolo “ Cosa fare in caso di distorsione di caviglia?”  ti ho già spiegato le regole del primo intervento in caso di distorsione secondo il protocollo PRICE ed ora vediamo insieme proprio il primo punto del protocollo ovvero la lettera “P” che sta per Protection.

Per “Protezione” si intende fare in modo che l’articolazione che si è danneggiata con la distorsione,  e che in questo momento è debole e fragile, non si danneggi ulteriormente, ma non è solo questo, c’è di più e per spiegartelo ho bisogno di parlarti di cosa succede appena dopo la lesione!

Leggi tutto “Meglio un bendaggio o un tutore dopo una distorsione di caviglia?”

Cosa fare in caso di distorsione di caviglia?

Cosa fare se ti sei appena fatto una distorsione alla caviglia?

Beh, innanzitutto se la caviglia è la tua prima di continuare a leggere mettiti un po’ di ghiaccio sopra la caviglia distorta e, se non ce la fai da solo, chiedi aiuto a  qualcuno che ti sta vicino!

Fatto? Bene, ora possiamo continuare!

Innanzitutto prima di spiegarti cosa fare e perché, è necessario che tu sappia cos’è una distorsione di caviglia in modo da comprendere in che situazione ti trovi e, di conseguenza, fare le scelte migliori!

Partiamo subito dal significato del termine Dis-torsione che indica che l’articolaione, la caviglia in questo caso ( in termini medici l’articolazione Tibiotarsica) ha fatto un movimento di torsione eccessiva, oltrepassando il limite della normale fisiologia, con il prefisso “dis” si indica proprio questo, qualcosa che è alterato, che va oltre il limite del normale funzionamento ed ha un effetto negativo.

Leggi tutto “Cosa fare in caso di distorsione di caviglia?”

Alimentazione e Sport: i segreti per vincere!

Quali sono gli alimenti migliori per uno sportivo? Quando e cosa mangiare prima di un allenamento o di una gara? e cosa mangiare dopo la prestazione per recuperare al meglio?

Queste sono domande preziose per uno sportivo professionista che vuole far crescere la propria performance ma anche per che semplicemente vuole mantenersi in forma costruendosi un fisico forte e sano!

Innanzitutto devi sapere perché mangiamo! L’alimentazione, e la nutrizione in senso più ampio, garantisce al nostro corpo la possibilità di introdurre non solo energia e le sostanze necessarie a costruire e rinnovare quotidianamente il corpo ma anche, attraverso l’effetto termogenico, a mantenere costante la temperatura del nostro organismo.

Leggi tutto “Alimentazione e Sport: i segreti per vincere!”

E’ meglio il caldo o il freddo quando rimani bloccato con la schiena?

E’ meglio il caldo o il freddo quando rimani bloccato con la schiena? In realtà non c’è un’unica risposta, la vera risposta è “Dipende”. Ed effettivamente dipende da come è comparso il tuo mal di schiena, da qual’è stata la prima causa della comparsa del tuo dolore.

Se il tuo mal di schiena è appena insorto e si è originato in seguito ad un trauma, ad una contusione ad una grande botta ricevuta sulla schiena anche in seguito ad una caduta allora devi sempre intervenire con del ghiaccio applicato sulla zona che è stata traumatizzata.

In questo caso ti consiglio di fare delle applicazioni di ghiacci della durata di almeno 15/20 minuti anche per più volte al giorno e per farli puoi utilizzare una normale borsa per il ghiaccio fatta di tessuto e rivestita internamente di gomma che si può mettere direttamente a contatto con la pelle oppure potrai utilizzare l’ice gel pack ( una sorta di sacchetto contenente del gel che posto in congelatore si raffredda pur mantenendo la possibilità di modellarsi sulla struttura anatomica su cui viene applicato e che rilascia poi il freddo con gradualità senza perdere acqua) facendo attenzione in questo caso a non applicarlo direttamente sulla cute ma proteggendo la cute con un panno di tessuto (solitamente viene fornito nella confezione di Ice gel Pack) meglio se di materiale naturale come il cotone ad esempio.

Leggi tutto “E’ meglio il caldo o il freddo quando rimani bloccato con la schiena?”