Vincere artrite e artrosi con l’aiuto di rimedi naturali!

tempo di lettura medio: 7 minuti

articolazione del ginocchio modello anatomico

Vuoi vincere l’artrosi e l’artrite in modo naturale e proteggere tutte le tue articolazioni? 

Ginocchia, spalle, anche e tutta la colonna vertebrale vengono quotidianamente sottoposte a carichi eccessivi di lavoro e a movimenti e posture innaturali che li usurano. 

I muscoli sono sempre più deboli e meno allenati. Le nostre articolazioni sono sempre più rigide perché facciamo poco movimento o lo facciamo male ed in modo ripetitivo. 

Viviamo con abitudini e livelli di stress per il nostro corpo sempre più usuranti, ma propria la natura che stiamo abbandonando ci viene in aiuto. Seguimi in questo articolo e scoprirai come la natura ci può aiutare a vincere l’artrosi e l’artrite .

Se mi stai seguendo da un po’ avrai visto che stiamo passando in rassegna quelli che sono gli elementi ed i nutrienti necessari per sostenere i vari sitemi che costituiscono il nostro corpo. 

La scorsa settimana abbiamo visto quali sono le sostanze che sostengono il sistema immunitario e lo mantengono in salute.

Ti ho anche presentato le 4 piante che contengono queste sostanze in elevata concentrazione. Ti ho spiegato che un sistema in salute ha a disposizione un elevato quantitativo di energy coin da spendere per mantenere vive le proprie funzioni e supportare anche gli altri sistemi vitali. 

In questo modo cresce continuamente l’Equilibrio Energetico Vitale (EEV) di ogni essere umano.

Oggi sto per presentarti quelle che sono le sostanze fondamentali per la salute delle tue articolazioni ed in quali alimenti le puoi reperire. 

Queste sono fondamentali per garantire l’elasticità dei tessuti articolari molli (tendini, legamenti e capsula) e delle cartilagini.

Le nostre articolazioni per funzionare correttamente devono essere:

  1. ben vascolarizzate, 
  2. elastiche e 
  3. con cartilagini sane, 
  4. i muscoli devono essere forti ed elastici. 
  5. In oltre, vista la loro continua sollecitazione e usura, si creano continui microprocessi infiammatori utili alla loro riparazione. Questi devono sempre essere tenuti sotto controllo evitando stati infiammatori acuti o cronici che coinvolgono tutta l’articolazione.

Quindi dobbiamo fornire al corpo quelle sostanze che:

  • aiutano a mitigare i processi infiammatori, 
  • danno forza ed elasticità alle ossa, ai muscoli, ai tendini, ai legamenti e alle cartillagini, 
  • che facilitino la circolazione del sangue

Ecco le sostanze che possono essere quotidianamente di supporto alla salute delle nostre articolazioni: 

  • La Lisina (aminoacido essenziale, quindi non sintetizzabile dall’essere umano, pertanto deve essere assunta tramite l’alimentazione. Ha un ruolo importante nella costruzione della cartilagine. Produce collagene per ricostruire i tessuti danneggiati e favorisce l’assorbimento di calcio nelle ossa che risultano così più resistenti), 
  • la glucosamina ( è un amminomonosaccaride, che interviene nella produzione della cartilagine e della struttura ossea), 
  • la Leucina e la Valina (aminoacidi essenziale importanti per la crescita e per la resistenza muscolare oltre a stimolare la sintesi proteica), 
  • la Serina ( la serina amminoacido non essenziale, promuove la sintesi della creatina. Inoltre produce energia cellulare, in modo da poter apportare energia e riserve caloriche al fegato e al muscolo), 
  • i Flavonoidi (che migliorano la salute dei vasi sanguigni e di tutto il sistema cardiocircolatorio ) e 
  • la Vitamina C, potente antiossidante che ha un ruolo di rilievo in molti processi biologici fondamentali.

Come ho già fatto per il sistema Immunitario, ti presento 4 piante che contengono questi elementi essenziali per il sistema osteoarticolare. 

Le 4 piante per vincere l’artrosi e l’artrite in modo naturale :

Queste sono in grado di fornire al corpo gran parte di preziosi elementi che ti ho appena descritto.

il frutto di camu camu ,

Curcuma, 

La radice dell’Artiglio del diavolo.

Giovani fusti di Bamboo.

Te le presento una ad una con le proprie caratteristiche:

Frutto di camu camu è ricco di vitamina C ma anche di aminoacidi come leucina e valina, e la serina oltre ai flavonoidi. Questo mix potentissimo di sostanze benefiche del Camu Camu, lo rendono un prezioso alleato per il miglioramento della nostra salute e la cura delle articolazioni.


Di fatto svolge differenti importanti funzioni:

  • Aiuta il nostro corpo a rafforzare le proprie difese immunitarie e a combattere influenze virali
  • Riduce gli stati infiammatori articolari come l’artrite
  • E’ un Anti-infiammatorio: in generale, la vitamina C aiuta a curare le infiammazioni di ogni tipo
  • Aiuta la prevenzione dell’arteriosclerosi con i flavonoidi che riducono la formazione di placche nelle arterie.

La Curcuma: La curcuma è una spezia dalle potenti proprietà antinfiammatorie. Contiene infatti naturalmente la “Curcumina”,  un principio attivo che riduce lo stato infiammatorio di muscoli e articolazioni. Contiene in oltre una sostanza nota come CAMP, un peptide che ha una funzione antibatterica.

La radice dell’Artiglio del diavolo: la radice di questa pianta  perenne contiene delle particolari sostanze chiamate glucosidi monoterpenici iridoidici (un gruppo eterogeneo di molecole con attività terapeutiche diverse: antinfiammatoria, antalgica, antireumatica, spasmolitica, antiallergica e ipotensiva). Tra questi il più importante è l’arpagoside. Gli Harpagosidi infatti sono ritenuti responsabili proprio degli importanti effetti analgesici, antinfiammatori e antipiretici.

Giovani fusti di Bamboo: il fusto del bambù contiene notevoli quantità di silicio, potassio, betaina e colina, tutti principi attivi che contribuiscono all’elasticità dei tessuti. 

Tra questi il più importante è proprio il silicio organico che promuove una corretta costituzione della pelle, delle ossa, dei legamenti e dei tendini. 

Infatti stimola la sintesi del collagene intorno alle ossa e alle articolazioni . 

Tuttavia l’organismo ne elimina molto ogni giorno attraverso l’escrezione urinaria e la crescita di unghie e capelli. Pertanto è necessario assumerne in continuazione per garantire una buona elasticità delle nostre articolazioni.

Come sempre questi alimenti possono essere assunti con la normale alimentazione, grazie all’uso di queste 4 piante o con appositi integratori. 

Il vantaggio degli integratori è quello di renderle   disponibili in dosaggi elevati e con una elevata biodisponibilità per il corpo, senza l’esigenza di assumere quantitativi eccessivi di cibo!

Spero che anche questo articolo ti sia stato utile per comprendere quali sostanze e quali piante possono esserti d’aiuto per mantenere e curare la salute delle tue articolazioni e vincere l’artrosi e l’artrite. 

Continua a seguirmi nei prossimi articoli perché vedremo quali sono i segreti per mantenere in buono stato di salute il nostro sistema intestinale, il nostro secondo cervello!

Ti auguro una giornata strepitosa e con una grande energia, salute a te!!!

Se vuoi puoi ascoltare la versione audio di questo articolo cliccando su questo link:
il mio podcast “Una Mela al Giorno”


Dott. Paolo Bruniera

Lascia un commento